sabato 27 aprile 2013

TARALLI AL VINO AL ROSMARINO E AL PEPERONCINO


Clicca sulle immagini per ingrandirle



Scusate la lunga assenza non pubblicavo più nulla da febbraio.

Ringrazio per questa ricetta Elisa del blog "Psiche e Cannella"

Ingredienti per circa 20 taralli:
250 g di farina 00 setacciata
3 cucchiai di olio extravergine d'oliva (30 g circa)
90 ml di vino
2-3 cucchiaini di sale 
rosmarino tritato quanto basta
peperoncino tritato quanto basta

Preparazione:

Impastate insieme tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo ed elastico (io ho fatto il doppio della dose per farli al rosmarino e al peperoncino).






Avvolgete l'impasto con la pellicola per alimenti e fatelo riposare per almeno 30 min in frigo.
Trascorso il tempo di riposo dividete l'impasto in 20 pezzi uguali, formate con ogni pezzo un cilindro della lunghezza di circa 10/15 cm. Mentre preparate i vostri cilindri mettete un bel pentolone di acqua sul gas a bollire. 
Chiudete i cilindri a mo di ciambellina premendo bene le due estremità tra di loro.




Una volta data forma ai vostri taralli buttateli, due o tre per volta, nell'acqua che bolle. Tirateli su con un mestolo forato non appena vengono a galla (ci vorranno al massimo un paio di minuti). 



Lasciateli asciugare su un panno pulito.




Trasferite i taralli su una griglia e cuocete in forno ventilato, pre-riscaldato a 200° per circa 25/30 min.

3 commenti:

  1. Onoratissima :-)!! hai sentito quanto sono buoni?!!!
    Buona giornata!!
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono veramente buonissimi, grazie ancora :-D

      Elimina
  2. I taralli....che meraviglia Ale! Io li adoro. Ho origini campane, da piccola mi capitava spesso di averli in casa, perché ce li portavano gli zii quando venivano a roma a trovarci.
    Mi piacciono in tutti i modi, ma quelli bolliti sono il top!
    Bravo :)

    RispondiElimina